Il Centro Cardiologico Veterinario CCV è un centro di referenza nazionale per la Cardiologia Veterinaria e la Cardiochirurgia Veterinaria, si avvale delle più innovative tecniche strumentali utilizzate per la diagnosi ed il trattamento delle aritmie e delle patologie cardiovascolari congenite ed acquisite. Queste patologie possono essere diagnosticate precocemente ed opportunamente trattate dallo Staff di Cardiologi Veterinari del CCV grazie a nuove tecniche diagnostiche non invasive.

L’esame ecocardiografico fornisce una valutazione morfologica e funzionale del cuore.
L’impiego associato del Doppler, che studia il movimento del sangue dentro il cuore ed i vasi, permette di avere, nello stesso tempo, informazioni anche di tipo emodinamico e funzionale.
Con questo mezzo è possibile oggi valutare una cardiopatia in tutti i suoi aspetti anatomici ed emodinamici.

L'ecocardiografia Doppler (ecocardiografia bidimensionale, monodimensionale, doppler pulsato, continuo, colore, tissutale) permette di diagnosticare le patologie cardiache congenite ed acquisite. E' possibile classificare le cardiomiopatie, studiare le valvulopatie, le pericardiopatie e rilevare presenza di masse cardiache, valutando così le patologie cardiache in tutti gli aspetti anatomici ed emodinamici.

L'elettrocardiogramma e i monitoraggi prolungati del ritmo cardiaco permettono di diagnosticare le aritmie cardiache e di individuare il trattamento terapeutico più indicato. Il monitoraggio Holter consente di eseguire una valutazione diagnostica della durata di 24 o 48 ore, mentre in casi specifici è possibile effettuare monitoraggi mediante rilevatori ciclici di evento quali l'R- Test e il Reveal che permettono valutazioni elettrocardiografiche sul lungo periodo.


Il CCV è anche un centro di referenza per lo studio ed il trattamento dell'ipertensione sistemica, avvalendosi di un pool di Cardiologi Veterinari esperti del settore.

2 dicembre 2017

Seminario Multidisciplinare Vetoquinol

A partire dalle 08:45
Residenziale e Diretta Webinar
Dal VET HOSPITAL H24 Firenze

7 ottobre 2017

Insufficienza cardiaca ed insufficienza renale...le terapie sono in contrasto?
Relatori:
Dott.ssa Christine Castellitto Dott. Claudio Brovida

20 settembre 2017

Serata Vetoquinol
Quando iniziare la terapia diuretica nei cani con patologie cardiache
Relatore:
Dott.ssa Christine Castellitto

4 marzo 2017

I 30 anni della LIMAV:

Analisi e proposte per i metodi sostitutivi alla sperimentazione animale